Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

PRODOTTI SISTEMA MONIT

ms011.png

MS01 - Stazione di raccolta dati e reporting (MSTP - Master Station Plus)

Apparato dotato di proprio sistema di alimentazione da rete 220V, di una bussola magnetica, di una SmartBox, di una batteria tampone grazie alla quale alimenta i periferici anche in caso di interruzioni di corrente. Costituisce il componente di base di ogni istallazione. Genera il criterio sincronismo per i dispositivi accelerometrici del sistema. Riceve dal server i comandi di registrazione accelerometrica che distribuisce agli altri dispositivi del sistema. Rivela in autonomia l'occorrenza di eventi sismici e comanda di conseguenza la registrazione delle sollecitazioni dovute al fenomeno. E' realizzata in case proprietario M3S da interno. Disponibile anche in versione stagna per esterno con possibilità di alimentazione tramite pannello solare (MS-02).

ms05.png

MS05 - Stazione Periferica Wired

Apparato alimentato dalla stazione periferica a 12-24V. Dotato di una SmartBox e del circuito di rigenerazione del sincronismo. E' il componente delegato alla raccolta ed alla trasmissione dei dati accelerometrici. Riceve via cavo il criterio sincronismo generato dalla stazione Master. Invia direttamente al server i dati di accelerazione, velocità, spostamento. E' realizzata in case stagno commerciale.

ms03.png

MS03 - Stazione Periferica Wireless

Apparato dotato di proprio sistema di alimentazione da rete 220V, di una SmartBox, di una batteria tampone per mantenere operatività anche in caso di interruzione di corrente. E' il componente delegato alla raccolta ed alla trasmissione dei dati accelerometrici. Riceve via radio il criterio sincronismo generato dalla stazione Master. Invia direttamente al server i dati di accelerazione, velocità, spostamento. E' realizzata in case stagno commerciale. Disponibile anche in versione con alimentazione tramite pannello solare (MS-04).

ms08.png

MS08 – EPSD – Periferico Multifunzionale Ambientale

Apparato delegato al monitoraggio ambientale sia utilizzando sensori propri temperatura, umidità, CO, CH4), sia leggendo periferici esterni.
Comunica via radio con una stazione periferica Wireless fornendo il valore dei dati. E' alimentato localmente 12-24V. E' realizzato in case proprio e va montato a parete.

ms09.png

MS09 – CASD – Periferico combinato di rilevazione accelerometrica ed estensimetrica

Apparato delegato al monitoraggio strutturale nella versione combinata estensimetrica / accelerometrica. Comunica via bus dati con una Stazione Periferica (wired o wireless). E' alimentato dalla stazione periferica a 12-24V. E' realizzato in case IP56 proprio.

ms10.png

MS10 – HMAC – Periferico di rilevazione accelerometrica

Apparato delegato al monitoraggio strutturale con accelerometro triassiale ad alta sensibilità (HiQa). Comunica via cavo con una Stazione Periferica (wired o wireless). E' realizzato in case proprio. Necessario per eseguire l’analisi modale della struttura monitorata e per rilevare accelerazioni e deformazioni a seguito di evento sismico.

ms12.png

MS12 – IOMPX – Periferico multiplexer

Apparato delegato alla gestione e raccolta dati dai sensori a “bassa velocità” (tazze livellometriche, collimatori, micrometri, inclinometri) impiegati nel monitoraggio “statico” della struttura. È realizzato in case proprio, alimentato da stazione periferica a 12V. Collegato via cavo alla stazione master ne utilizza le connessioni per comunicare i dati al server.

ms15.png

MS15 – OBPS – Dispositivo di rilevazione di allineamento

E' una coppia di componenti (Trasmettitore - Ricevitore) alloggiati in case proprio, che permettono di misurare il disallineamento di due componenti strutturali a distanza reciproca inferiore ai 4 metri. Le unità sono collegate ad alimentatore esterno a 12V e gestite da un IOMPX.

ms13-14.png

MS13/MS14 – FLMD – Periferico di rilevazione comparata di quote

E' l'insieme dei componenti che permettono di misurare i dislivelli tra punti di misura. La soluzione base prevede 3 unità livellometriche (3 punti di misura) ed un'unità pompa-serbatoio. Le unità sono alimentate da alimentatore esterno a 12V e gestite da un IOMPX. Ciascuno dei 4 componenti del sistema è alloggiato in un case IP54. La pompa di circolazione permette di uniformare le temperature nelle varie tazze prima di effettuare la misura che viene, comunque effettuata durante le ore notturne.

ms16.png

MS16 – LSMD – Dispositivo di rilevazione di distanze in range limitato a 24 mm

E' un componente alloggiato in case proprio IP56 che permette di misurare micrometricamente (+/- 4 micron) la distanza tra il corpo (statore) e l'asta mobile (cursore) in un range di 24 mm. L'unità è collegata ad alimentatore esterno a 12V e gestita da un IOMPX.